Consenti l'utilizzo di cookies da parte del sito per continuare la navigazione. Leggi le regole di policy
phsystem

Scuri a doghe verticali
Scuri Sistema S5






Gli scuri della serie S5 di Zanier, seppure appaiono semplici nella loro forma lineare, nascondono un ingegnoso sistema di fabbricazione che li rende particolarmente pregiati e resistenti.
Le doghe verticali che formano le ante sono unite tra loro mediante traverse orizzontali in legno di larice.
I sistemi costruttivi utilizzati da Zanier sono perfezionamenti dei migliori metodi messi a punto dalla tradizione, realizzati con la precisione dimensionale garantita dai sistemi tecnologici moderni e sfruttando al meglio gli apporti offerti dalla tecnica. L’insieme di questi ingredienti permette di ottenere dei prodotti al vertice per qualità e prestazioni.



Informazioni tecniche scuri Sistema S5


Caratteristiche e prestazioni
Descrizione Ante realizzate con profili spessore 32 mm sagomati ad incastro e forati per l'inserimento di traverse sezione 60 mm x 11 mm.
Specifiche Ferramenta in acciaio trattata mediante zincatura e cataforesi.
Opzionali Altri tipi di legno, colorazioni RAL/NCS e finiture.


Dettagli. Sistema S5

Sistema oscurante Sistema S5
  • Doghe verticali maschio-femmina
  • Forature trasversali alle doghe
  • Traverse interne di collegamento in larice


Altro sui sistemi oscuranti Sistema S5


Gli scuri della serie S5 sono formati da ante di doghe verticali con spessore di 32mm, quindi l’incisione della dogatura non è un semplice e superfluo motivo decorativo, ma consiste in un preciso stile determinato dal sistema costruttivo adottato per la realizzazione. Le ante sono infatti costituite da doghe verticali affiancate e smussate nel punto di giunzione; l’unione di queste avviene con delle traverse posizionate in più punti e che attraversano orizzontalmente le doghe tenendole unite grazie all’incastro e all’incollaggio. Il risultato è, prima di tutto, un oggetto di qualità realizzato secondo le regole consolidate.